Ater Roma

Ater – Case History

L’ATER del Comune di Roma (Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale) è stata istituita con LR Lazio 3.9.2002, n.30 riguardante l’ordinamento degli enti regionali operanti in materia di edilizia residenziale pubblica. L’ATER ha ereditato il patrimonio immobiliare dell’IACP di Roma (Istituto Autonomo per le Case Popolari della Provincia di Roma), sorto ai primi del ‘900 per provvedere all’esigenza di abitazioni per i ceti popolari.
Bucap ha svolto per l’ATER un servizio di Inventariazione e digitalizzazione per il recupero e la valorizzazione dell’archivio iconografico.

ESIGENZE

Riordino dell’archivio iconografico dell’Ater

L’Ater, presso la propria sede di Roma, possiede un ricco Archivio Disegni con documenti datati dagli inizi del ‘900 ad oggi consistente in: più di 30.000 elaborati grafici, 150 registri degli Albi Fabbricati, materiale fotografico di diversa natura (circa 500 fotografie e 4.500 lastre fotografiche). L’archivio necessitava di un intervento per la riorganizzazione sia fisica che logica. L’inventario manuale esistente era da completare e aggiornare.

SOLUZIONI

Archivio fisico a norma e informatizzato

Bucap ha messo a disposizione le seguenti soluzioni:

  • locali certificati per la custodia fisica
  • gestione informatizzata dei documenti
  • acquisizione ottica massima e on demand (n. 3.760.000 immagini di documenti digitalizzati)
  • Soluzioni in Cloud per consultare e richiedere documenti
  • Soluzioni in “Saas”
  • Data Center: Business Continuity e Disaster Recovery

Valorizzare l’archivio e renderlo fruibile agli utenti

Bucap ha messo a disposizione di Bnl Finance un team di risorse con un’elevata competenza tecnica, in grado di gestire il controllo delle pratiche di finanziamento, garantendo gli elevati livelli di performance previsti dal Service Level Agreement.

Acquisizione ottica degli elaborati e associazione delle immagini

Presso la sede del cliente, Bucap con il suo team specializzato e scanner di ultima generazione, ha digitalizzato gli elaborati e li ha caricati sul sistema informativo Ater, andando ad abbinare le schede con le relative immagini digitali prodotte. L’utente ha in questo modo accesso non solo all’immagine del documento ma anche a tutte le informazioni presenti sulle schede archivistiche.

Obiettivi Raggiunti


  • Archivio iconografico digitale

  • Valorizzazione dell’archivio: fruibilità delle immagini e delle relative schede archivistiche

  • Efficienza e rapidità nella gestione delle numerose richieste di consultazione provenienti dagli utenti (cittadini, studiosi, etc.)

Hai altre domande?