Abbiamo visto come le e-mail siano diventati documenti importanti e rilevanti ai fini tributari e giuridici e come debbano essere conservati con cura (leggi l’approfondimento: E-mail e conservazione sostitutiva). Come procedere all’archiviazione documentale delle e-mail?

Il sistema più completo per archiviare la posta elettronica, secondo quanto richiede la norma sulla conservazione dei documenti digitali, è il protocollo informatico.

Grazie al protocollo informatico la posta elettronica in entrata e in uscita diventa parte di un progetto di conservazione e archiviazione documentale più ampio, che proietta l’impresa nell’era della digitalizzazione e della dematerializzazione dell’ufficio, con tutti i suoi vantaggi.

Al di là del sistema automatizzato di archiviazione e conservazione a norma (conservazione digitale) delle e-mail, il protocollo informatico può essere integrato con altre soluzioni software che valorizzano la posta elettronica, come Ephesoft: la piattaforma di cattura multicanale, di classificazione ed estrazione dati.

Per trovare la soluzione più idonea per l’archiviazione documentale delle e-mail e degli altri documenti gestiti dalla vostra impresa, dal vostro studio professionale o dal vostro ente, contattate gli esperti di Bucap.