La chiave dell’efficienza di un ufficio moderno è la conservazione digitale dei documenti. Oggi, più che mai, la conservazione digitale è la leva strategica per incidere significativamente sugli ambiti d’inefficienza che affliggono la produttività delle imprese, di studi professionali e di enti.

Ecco quali sono gli aspetti che la conservazione digitale contribuisce a ottimizzare:

Tempi di gestione documentale – La gestione delle pratiche in entrata e in uscita è resa più rapida ed efficiente grazie alla dematerializzazione dei documenti archiviati.

Spazi dedicati all’archiviazione – Si abbatte la richiesta di spazi fisici da dedicare definitivamente alla conservazione fisica dei classici faldoni.

Costi dei consumabili – Niente più stampe per la conservazione cartacea e la condivisione interna: i documenti digitali si conservano e si scambiano grazie ai supporti informatici.

Tempi e costi amministrativo-burocratici – I vantaggi per chi opta per la conservazione digitale aumentano (e continueranno ad aumentare) grazie alle politiche d’incentivazione allo scambio digitale dei documenti tra aziende e PA tramite i servizi online.

Attraverso il servizio di outsourcing della conservazione digitale, Bucap offre ai propri clienti una consulenza a 360° nella gestione dei flussi documentali, rendendo il cliente subito in grado di accedere a tutti i vantaggi della conservazione sostitutiva.

Seguite il link per avere maggiori informazioni sul servizio di conservazione digitale o contattate i nostri esperti per sapere tutto ciò che Bucap può fare per la vostra impresa.