L’acquisizione elettronica di dati e documenti è un servizio che può tornare sempre più utile, soprattutto quando la disomogeneità rende particolarmente inefficiente la gestione documentale.

La discrepanza tra supporti e formati dei vari documenti nell’ambito di un’amministrazione, di un’azienda o di un archivio in genere può rendere, infatti, difficile reperire in breve tempo le informazioni e ottenere il giusto grado di interconnessione tra la documentazione legata a una stessa pratica o a pratiche simili.

Nonostante ciò possa sembrare un problema sormontabile, la mancata efficienza  nella gestione documentale e nella fruizione delle informazioni archiviate può essere fonte di costi esosi in termini di risorse e tempo.

Tenendo conto di questo aspetto, grazie a un servizio professionale di acquisizione elettronica dei documenti, si può ottenere un archivio digitale altamente efficiente e in breve tempo, riuscendo a dematerializzare tutta la documentazione, anche tenendo conto dei dettami normativi relativi alla conservazione sostitutiva.

Il servizio in outsourcing di acquisizione elettronica dei dati e dei documenti proposto da Bucap può far conto sull’impiego di professionalità altamente specializzate e su strumenti tecnologici che garantiscono i massimi livelli di qualità e precisione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *