L’archiviazione dei documenti cartacei è un’esigenza di molte realtà aziendali, dal momento che è un onere logistico, organizzativo e amministrativo. Per la corretta conservazione di un archivio analogico, infatti, bisogna poter contare su strutture adeguate, ma anche su sistemi di gestione documentale che possano rendere efficiente l’archivio.

L’archiviazione fisica dei documenti cartacei è spesso una delle principali sacche d’inefficienza per le organizzazioni. Per questo, tra le soluzioni archivistiche adottabili, molte imprese scelgono di affidare la gestione e la conservazione degli archivi fisici in outsourcing.

L’archiviazione dei documenti cartacei è uno dei punti di forza dei servizi offerti da Bucap,  partendo dalle strutture e i contenitori progettati ad hoc per la conservazione di materiale cartaceo, per continuare con la preparazione degli specialisti che si occupano della schedatura, classificazione e archiviazione della documentazione. Il servizio di archiviazione fisica Bucap è stato pensato per fornire il massimo dell’efficienza archivistica con il minimo impegno da parte del cliente: i documenti vengono ritirati e riconsegnati a richiesta presso le sedi del cliente.

L’archiviazione dei documenti cartacei e la successiva gestione viene supportata da strumenti all’avanguardia che seguono il documento in ogni fase del suo ciclo di vita.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *