Nominare i file e creare in archivio digitale ordinato: 5 criteri da seguire