Spesso, le inefficienze di un’impresa s’annidano lì dove le attività e le funzioni vengono date per scontate e irrinunciabili. È il caso delle funzioni amministrative e, nello specifico, nella gestione e nell’archiviazione documentale.

Eppure, una gestione e una conservazione documentale non ottimizzate possono contribuire significativamente ad aumentare sacche d’inefficienza di difficile individuazione. tale inefficienza aumenta esponenzialmente qualora i documenti e gli archivi gestiti siano affidati a supporti fisici non controllati e seguano protocolli di archiviazione non adeguati al tipo di attività dell’impresa.

Dati gli alti costi derivanti dalla creazione e implementazione di protocolli di gestione documentale e di sistemi d’archiviazione (siano essi fisici o digitali) efficienti e a norma di legge, una delle soluzioni che si prospetta è quella dell’affidamento in outsourcing archivistico.

Affidare gli archivi dell’impresa a Bucap significa poter contare su un’esperienza decennale nell’outsourcing della gestione archivistica e documentale. I molteplici servizi offerti possono dar vita a soluzioni in grado di aumentare l’efficienza operativa e amministrativa dell’impresa, liberandola dal giogo della carta sia per ciò che riguarda l’aspetto logistico (liberare le pareti e i locali dedicati all’archiviazione), sia l’aspetto amministrativo (si pensi alla riallocazione delle risorse interne oggi dedicate alla gestione documentale).

L’outsourcing archivistico è sicuramente una delle soluzioni per fornire alla propria impresa una forte spinta verso l’efficienza e l’ottimizzazione dei processi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *