Gestire processi di grande portata di archiviazione e stoccaggio di documenti non è semplice e richiede ad un’azienda un dispendio di risorse, in termini di uomini e spazi, molto elevati, unitamente a dei costi difficilmente calcolabili all’interno di un piano di spesa. In particolar modo questo è dovuto alle vicende che possono intercorrere durante il servizio, per cui può succedere che esso si blocchi o rallenti incidendo sulla resa di tutta l’azienda.

Per evitare tutti questi rischi con una sola decisione, affidare il servizio di stoccaggio e archiviazione documenti in outsourcing sembra la strada giusta. In questo modo, affidandosi ad un terzo per la gestione del servizio di stoccaggio l’azienda cliente può rimpiegare le risorse interne in altre aree per incrementare, ad esempio, il proprio business.

In secondo luogo la deresponsabilizzazione dei reparti interni a favore di una responsabilizzazione di terzi, permette all’azienda cliente di sgravarsi dai pericoli di rallentamenti e conseguenti aumenti dei costi, rischi che verranno assunti da fornitore del servizio di stoccaggio. I costi in questo caso saranno sempre budgetizzabili perché inseriti, come da contratto tra le due aziende, in un confine di spesa non eludibile. Infine, un’azienda che fornisca un servizio di outsourcing per lo stoccaggio è in grado di assicurare oltre alla dedizione dei propri esperti per un processo ottimizzato nei minimi particolari, anche la disponibilità di spazi propri, evitando al cliente la spesa di mantenimento di spazi aggiuntivi.

Bucap è un’azienda leader nell’outsourcing archivistico e nelle forniture di servizi di stoccaggio grazie ad un Know how di provata esperienza e degli spazi dedicati ai clienti di più di 750.000 metri lineari.

Approfondimenti
Servizi di stoccaggio

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *