Per gestire dei grandi archivi cartacei, le aziende che ancora ne fanno uso, sono chiamate a disegnare sulle esigenze dei propri documenti un sistema ad hoc. Nel caso in cui, come può capitare presso le aziende ospedaliere, la mole di documenti cartacei da archiviare debba seguire percorsi assolutamente diversi per tipologia e destinazione, la gestione può divenire molto complessa nonché onerosa. Per questo motivo molti enti di medie o grandi dimensioni, pubblici e privati, hanno deciso di affidarsi ad aziende che forniscono il servizio di gestione dell’archivio cartaceo in outsourcing.

Un servizio gestito da aziende con esperienza nel settore offre il vantaggio di una completa personalizzazione della gestione in base ad esigenze e necessità del cliente; inoltre le migliori aziende di outsourcing documentale, consapevoli dell’importanza della digitalizzazione dei processi e dei documenti per uno snellimento degli iter burocratici, possono, all’occorrenza, costruire su quello stesso archivio cartaceo i presupposti per una sua digitalizzazione. Il vantaggio sta nel disporre di un nuovo servizio volto al risparmio e all’ecosostenibilità fornito dalla stessa azienda che prima gestiva il vecchio archivio cartaceo e che quindi ne conosce le declinazioni e le criticità.

Scoprite come accedere ad una gestione ottimizzata del vostro archivio cartaceo e come prepararvi alla rivoluzione digitale.

Approfondimenti
Archiviazione documentale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *