La digitalizzazione da carta consente di accantonare completamente gli archivi cartacei e, con essi, una serie di svantaggi che oggi possono diventare un lontano ricordo.

Innanzitutto grosse quantità di carta costituiscono uno spreco di risorse ambientali; ma il documento stampato è soggetto anche a rischi come la perdita, la necessità di apparecchiature per la duplicazione, errori nell’archiviazione. Rende, inoltre, più lunga e difficoltosa la ricerca, comportando l’impiego di tempo e risorse e, quindi, anche costi maggiori.

La digitalizzazione da carta sta diventando, così, fondamentale per garantire la massima efficienza di  organizzazioni pubbliche e private.

L’utilizzo di un archivio digitale comporta vantaggi come:
– una maggiore flessibilità e completezza dei documenti, che possono contenere file grafici, audio o video; se ne possono avere inoltre infinite copie;
– nessun problema per la conservazione, come la mancanza di spazio o il rischio deterioramento;

– una maggiore facilità e velocità di invio dei documenti digitali;

E molti altri sono i vantaggi in termini di controllo e gestione del lavoro con la digitalizzazione da carta: scopri come Bucap può migliorare il tuo lavoro.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *