UNI EN ISO 14001 è la sigla che identifica la certificazione ambientale di un’azienda secondo la norma ISO 14001. L’innovazione digitale in generale e la digitalizzazione documentale nel particolare sono uno dei principali attori nella rincorsa delle aziende alla certificazione.

La norma ISO 14001, che potremmo definire sorella della certificazione di qualità ISO 9001, consente all’azienda di dichiarare un’attenzione particolare all’impegno per la riduzione dell’impatto sull’ambiente circostante. Essa non prevede il rispetto di livelli di performance ambientale prestabiliti, attesta solo l’impegno dell’azienda certificata alla salvaguardia dell’ambiente, purché in costante rispetto delle norme ambientali vigenti nella nazione di riferimento. Per questo motivo la certificazione ISO 14001 può essere considerata particolarmente utile per evitare di incappare nelle insidiose reti delle normative europee in merito all’ambiente, sempre in fase di rigenerazione.

Una delle azioni molto importanti che andrebbero implementate in un’azienda che voglia certificarsi ISO 14001 è sicuramente, quindi, la digitalizzazione della gestione documentale. La scelta dell’innovazione digitale , infatti, non fa altro che apportare vantaggi ad un’azienda che voglia risparmiare, rispettare l’ambiente e dare un’ immagine eco-green di se stessa:

  • La digitalizzazione infatti, diminuendo la necessità di carta, e quindi abassandone i processi di produzione, consente una minore dispersione di CO2 nell’aria;
  • Consente il taglio dei costi addebitati all’azienda per la stampa e la trasmissione delle informazioni in forma cartacea;
  • Consente l’ottimizzazione dei processi di trasmissione delle informazioni, non più indeboliti dalle distanze fisiche;
  • infine, non dimentichiamo quanto il marketing conti per un’azienda: ultimamente un’azienda che possa dimostrarsi ecocompatibile acquista immediatamente un valore d’immagine aggiunto. Il suo marketing diventa “eco-marketing“, forse una delle armi oggi più efficaci.

Sicuramente la digitalizzazione della gestione documentale non è l’unica azione che un’impresa deve coordinare per l’acquisizione dell’ambita certificazione, ma la sua adozione sicuramente deve essere presa in considerazione. La dematerializzazione come condizione necessaria ma non sufficiente allo sviluppo sostenibile del paese.

Bucap ha la certificazione ISO 14001 da febbraio 2009 e offre servizi di conservazione sostitutiva e fatturazione elettronica.

Link di approfondimento:
Digitalizzare documenti = rispetto per l’ambiente

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *