L’URI e il contrassegno elettronico: quali sono le indicazioni dell’AgID