E-Invoicing è il termine utilizzato per ‘Fatturazione elettronica‘ in lingua inglese. In alcuni casi, ci si riferisce alla fatturazione dematerializzata come Electronic Invoicing, Electronic Invoice o e-Invoice.

Conoscere questo termine, non immediatamente riconducibile alla fatturazione, significa poter reperire informazioni fondamentali in Internet per tutto ciò che riguarda le novità a livello internazionale.

La Commissione Europea per l’Impresa e l’Industria, ad esempio, ha dedicato una sezione del proprio sito allo stato di diffusione e alle normative sovranazionali riguardanti le Information and Communication Technologies e, nello specifico, anche all’e-Invoicing (http://ec.europa.eu/enterprise/sectors/ict/).

Lì, si potrà anche avere notizie sulle ultime attività della Commissione nell’ambito della fatturazione elettronica.

Obiettivo delle politiche di regolamentazione e d’informazione della Commissione è quello definito dal protocollo Europa 2020 e dall’agenda europea digitale: diffondere le tecnologie ICT e sfruttare i vantaggi di un mercato unico del digitale per famiglie e imprese.

La diffusione della fatturazione elettronica a livello europeo e la creazione di un sistema integrato multinazionale verranno stimolati dalla creazione di un’area di pagamento europea.

A breve, dunque, ci si abituerà a chiamare la fatturazione elettronica “e-Invoicing”.

Approfondimenti qui.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *