L’ex CNIPA, oggi Agenzia per l’Italia Digitale, ha messo a disposizione di imprese e cittadini una guida ufficiale per conoscere e imparare a utilizzare la firma digitale.

In essa si esaminano tutti gli aspetti relativi a questo strumento, dalle tipologie di firma, ai formati,  informazioni su come venirne in possesso, l’inquadramento normativo e informazioni pratiche d’utilizzo (come ad esempio le modalità d’apertura dei file firmati).

Particolarmente interessante, per tutti coloro che si approcciano per la prima volta a questo strumento, il capitolo della guida dedicato alla procedura di firma digitale. Lì si potrà apprendere come apporre questo tipo di firma su un documento, anche attraverso procedure automatizzate. Allo stesso modo, il capitolo seguente introduce alle modalità di verifica delle firme digitali.

Nella guida alla firma digitale sono presenti anche alcuni esempi corredati di immagini esplicative di firma e verifica di file tra i più diffusi.

Per leggere la guida alla firma digitale messa a disposizione dall’Agenzia per l’Italia Digitale, seguite il link.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *