La firma digitale: il valore legale di uno strumento sempre più diffuso