Cosa può fare un Data Warehouse integrato con una piattaforma di Business Intelligence per la vostra azienda? Finora vi saranno arrivate, da ogni parte, le più disparate richieste e segnalazioni sulla gestione e sulla fruizione dei dati e dei report aziendali. Dal management ai responsabili di reparto, le richieste diventano sempre più insistenti con il complicarsi dei capricciosi mercati.

Nel testo The Data Warehouse Toolkit, divenuto un punto di riferimento del settore, l’autore Ralph Kimball individua sei richieste ricorrenti, alle quali un DW può fornire risposte puntuali e concrete. Domande che sottendono esigenze reali e piccoli e grandi ostacoli ai processi decisionali o di operatività strategica.

Se vi state chiedendo a cosa serve un Data Warehouse in azienda e cosa questo strumento possa fare per voi, ecco quali sono le richieste, domande e lamentele che non dovrete più sentire rivolgervi, da quando avrete implementato una piattaforma di Business Intelligence supportata da un DW:

  • Abbiamo una montagna di dati, in questa azienda, ma non possiamo accedervi
  • Dobbiamo raffinare i dati ogni volta
  • Bisogna rendere l’accesso ai dati semplice e diretto
  • Mostrami solo ciò che è rilevante
  • È possibile che due responsabili della stessa funzione presentino le stesse analisi aziendali con numeri differenti?
  • Vogliamo che si usino informazioni per supportare decisioni prese sulla base di fatti reali

Se anche nella vostra azienda avete riscontrato queste esigenze, non c’è alcun dubbio che per la vostra impresa sia arrivato il momento di avvalersi di un software di Business Intelligence – Data Warehouse come Pentaho.