1

Scanner per pellicole da 16mm e 35mm

Le immagini e i documenti affidati a pellicole da 16 e 35mm, stanno per guadagnarsi una nuova vita e una nuova utilità grazie allo scanner per pellicole: uno strumento professionale per l’acquisizione ottica di microfilm in bobina in grado di gestire la digitalizzazione massiva di alti e altissimi volumi di fotogrammi in brevissimo tempo e con la migliore qualità.

Le immagini acquisite attraverso la scansione delle pellicole potranno essere ottimizzate e corredate di metadati per la corretta archiviazione e per una più agevole reperibilità. Alcuni tra i migliori scanner di questo tipo possono elaborare sia bobine di pellicole in positivo che in negativo, individuando automaticamente ciascun fotogramma e attuando, già in fase di acquisizione, l’ottimizzazione dei livelli di densità e contrasto.

I formati di output delle pellicole scansionate possono essere scelti tra i più comuni formati d’immagine digitale (TIFF, JPEG, JPEG2000…).

Tra i prodotti per la gestione documentale Bucap propone i migliori scanner per pellicole in bobina presenti sul mercato. Per scoprirli tutti nel dettaglio, vi invitiamo a visitare la pagina dedicata agli scanner professionali per microfilm da 16/35mm, aperture card, microfiche e jacket.