Cos’è e come funziona un Content Management System (CMS)? È una soluzione software da installare su un server, attraverso la quale un operatore è in grado di gestire contenuti da pubblicare ospitare su siti web.

Una volta compreso cos’è, andiamo a vedere quali sono i vantaggi dell’implementazione di un Content Management System per la gestione dei siti web aziendali.

Grazie a un CMS, non sarà necessario che un web master abbia conoscenze specifiche di programmazione e di linguaggio web. Inoltre, la possibilità di settare regole di accesso e la possibilità di definizione dei ruoli (editor, revisore, amministratore…), il Content Management System fornisce uno strumento fondamentale per la gestione collaborativa dei contenuti e per l’attuazione del workflow di lavorazione della comunicazione aziendale.

Con il minimo sforzo produttivo, il CMS garantisce all’impresa un sito web sempre aggiornato, nei contenuti e nel template (che può variare senza interferire con i contenuti già pubblicati).

Nel mondo dei software, esistono molti Content Management System open source. Poche di queste soluzioni, però, sono in grado di integrarsi con gli altri sistemi di management del patrimonio informativo aziendale. Un’eccezione, consigliata dagli esperti Bucap, che non risente di questo limite è il Content Management System integrato in Alfresco.

Continuate a leggere i nostri approfondimenti per scoprire cos’è Alfresco e cosa può fare per la vostra azienda.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *