La gestione documentale per un’organizzazione o un’impresa può essere un fattore d’inefficienza, così come un elemento strategico di una gestione efficiente. La differenza tra i due esiti è data dalla presenza o meno di un progetto di gestione documentale strutturato e ben integrato con l’attività ed i flussi aziendali.

Affinché un progetto di gestione documentale possa rappresentare una risorsa in grado di fornire un reale vantaggio competitivo, deve prevedere un insieme di logiche e strumenti professionali di automazione e dematerializzazione del workflow e dell’archiviazione documentale.

Tutti questi elementi possono venire apportati dall’implementazione di una piattaforma di protocollo informatico. Grazie a un unico software, infatti, si sarà in grado di gestire la protocollazione, la classificazione, l’archiviazione, lo scarto e la gestione d’archivio.

Per un’efficiente gestione amministrativa servirà un software di protocollo informatico altamente flessibile e adattabile alle specificità dell’organizzazione. Per questo, gli esperti di gestione documentale Bucap consigliano il protocollo informatico Piuma quale elemento centrale del vostro progetto di gestione documentale. Seguite il link per scoprirne di più.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *