1

Document management system, il sistema di gestione documentale

Con document management system o DMS, si fa riferimento alle soluzioni software progettate per la gestione e l’archiviazione dei documenti. Un’architettura informatica che permette la creazione, la condivisione e l’editing diffuso di file di contenuto, secondo logiche d’accesso e d’autorizzazione.

I vantaggi apportati dall’implementazione, in realtà pubbliche e private, di un sistema di document management affidabile e professionale rendono, questo sistema, uno strumento strategico che garantisce:

  • l’agevole e diretto accesso al patrimonio informativo aziendale;
  • l’abbattimento dei costi legati all’archiviazione fisica;
  • l’ottimizzazione del workflow documentale;
  • la sicurezza di una continuità operativa (grazie ai backup dei documenti);
  • l’accesso controllato e modulato a seconda delle esigenze;
  • l’integrazione con i sistemi più utilizzati di produzione documentale.

Tutti questi vantaggi diventano puro valore aggiunto quando il sistema di document management è open source: nessun costo di sviluppo, nessun vincolo di servizio. Per questo, per ciò che riguarda il DMS, Bucap propone una soluzione open source riconosciuta tra le più flessibili e affidabili, tanto da essere stata implementata da milioni di aziende in tutto il mondo: Alfresco.

Oltre a svolgere le funzioni di DMS, Alfresco si configura come Enterprise Content Management (ECM), una soluzione unica per gestire tutti i processi legati all’acquisizione, condivisione, certificazione, certificazione, pubblicazione e archiviazione di contenuti e documenti riguardanti ogni aspetto dell’organizzazione e della produzione dell’azienda o dell’organizzazione.

Grazie alla decennale esperienza nel campo dell’archiviazione e nella gestione documentale, sia cartacea che digitale, Bucap si propone quale System Integrator della piattaforma di content & document management Alfresco. Un servizio in grado di customizzare Alfresco per rispondere a tutte le esigenze aziendali od organizzative specifiche e per integrarsi con gli altri sistemi già presenti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *